Home > Webzine > Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo: nuovo bando per le imprese innovative
mercoledì 13 novembre 2019

Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo: nuovo bando per le imprese innovative

29-09-2017

Selezionare progetti di impresa per lo sviluppo sostenibile: questa la finalità del bando pubblicato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.
Il bando si rivolge agli operatori aventi finalità di lucro e alle imprese iscritte alla Camera di Commercio.
Oggetto del bando è la selezione di iniziative imprenditoriali innovative sullo sviluppo sostenibile da attuare nei paesi partner di cooperazione OCSE, articolate in tre lotti:
nuove idee non ancora realizzate e presentate da imprese costituite da più di un anno;
nuove idee non ancora realizzate e presentate da startup;
idee già sperimentate e da sviluppare ulteriormente e presentate da imprese costituite da più di un anno.
Il cofinanziamento è pari all’80 per cento delle spese ammissibili, per un massimo di 200 mila euro per il primo ed il terzo lotto, e 50 mila euro per il secondo lotto. La durata del progetto non deve superare i tre anni. Limitatamente al primo e terzo lotto le imprese devono avere un fatturato globale annuale, maturato nel triennio precedente, non inferiore a 100 mila euro, e un fatturato specifico annuo per attività di cooperazione allo sviluppo pari a 70 mila euro.

Le domande devono essere presentate entro il 26 ottobre 2017.

Consulta il bando sul sito: www.aics.gov.it/?page_id=14554

Fonte: www.cliclavoro.gov.it