Home > Webzine > Cure2Children apre un'unità di trapianto di midollo osseo a Islamabad
sabato 06 giugno 2020

Cure2Children apre un'unità di trapianto di midollo osseo a Islamabad

26-03-2009
La Fondazione fiorentina Cure2Children onlus ha aperto a Islamabad (Pakistan) la prima Unità di Trapianto di Midollo Osseo in un ospedale pubblico per la cura dei bambini talassemici e con altre malattie gravi. Il centro trapianti, realizzato presso il Pakistan Institute of Medical Sciences (PIMS), e dedicato alla memoria del piccolo Simone Montomoli, è stato realizzato dalla Fondazione Cure2Children, con il contributo della famiglia Montomoli. L’Unità di Trapianto comprende anche lo screening della talassemia mirato ai familiari dei casi affetti, e ha come ulteriore valore aggiunto quello di ridurre il carico umano e finanziario sulle famiglie dovuti alle frequenti trasfusioni e ad altre terapie di supporto (non curative), e di contribuire alla formazione e qualificazione dei professionisti locali. La Fondazione, oltre ad aver ideato, promosso e realizzato l’Unità di Trapianto di Midollo Osseo, fornirà la propria assistenza e sostegno fino a quando non verrà completato il trasferimento di know how al personale locale e non subentrerà il sostegno finanziario da parte del governo Pakistano. La Fondazione, oltre che in Pakistan, è già operativa in Kosovo, mentre è in corso lo studio di fattibilità per un intervento anche in Libano.