Home > Webzine > Ecco l'estate fiorentina 2009
giovedì 21 novembre 2019

Ecco l'estate fiorentina 2009

20-05-2009
Sono 34 i progetti approvati dalla Giunta comunale per "Firenze Estate 2009", che si articola in tre filoni: gli eventi in piazza Santa Croce, i festival musicali, la valorizzazione degli spazi della città. Ci saranno spettacoli teatrali al cimitero degli inglesi eppoi rassegne, concerti, serate all'aperto nelle periferie: da Brozzi a San Salvi. Gli eventi di piazza Santa Croce si svolgeranno tra il 3 e il 10 luglio: Dario Fo e la “Lezione su Giotto” (8 e 9), il Musical sulla Divina Commedia di Dante Alighieri (3 e 4), il concerto per i 180 anni della Cassa di Risparmio di Firenze con il Maestro Giuseppe Lanzetta (10 luglio). Confermati i festival dell'estate: a settembre Nextec alla stazione Leopolda a cura del Musical Concentus; il MUV dal 9 al 14 giugno per la musica dal vivo allo Sferisterio; Toscana Classica in particolari luoghi della città proporrà concerti di musica classica. Infine gli spazi: ritornerà protagonista il Parterre in piazza della Libertà, animato da Pangloss con il jazz, In-Fortezza con gli spettacoli di Controradio Club (ma non solo), Sant’Ambrogio con l’associazione culturale ZTL (Zona Transito Libero) e numerosi spazi meno centrali, più periferici, come Rifredi con Pupe e Fresedde, il teatro Everest al Galluzzo, piazza Tasso, San Frediano, Santo Spirito, Brozzi e luoghi particolarmente suggestivi come la spiaggia in riva all’Arno oppure completamente nuovi come il Cimitero degli Inglesi. Spazio anche alla presentazione di libri pubblicati recentemente: quattordici appuntamenti nel cortile di Palazzo Strozzi con la lettura di libri a cura della Fondazione Rinascimento Digitale.