Home > Webzine > Il Ministro degli Affari Esteri Svedese all’Istituto Universitario Europeo
lunedì 18 novembre 2019

Il Ministro degli Affari Esteri Svedese all’Istituto Universitario Europeo

28-05-2010
Venerdì 28 maggio il Ministro degli Affari Esteri Svedese Carl Bildt terrà una conferenza sul ruolo dell’Unione Europea nel mondo all’Istituto Universitario Europeo (IUE) di Fiesole, alle ore 11.00. Aprirà il dibattito il Presidente dell’Istituto Universitario Europeo, Josep Borrell Fontelles; parteciperanno professori e ricercatori dell’Istituto, accademici locali  e la comunità scandinava locale. L' IUE è un’università dottorale e post-dottorale attiva nelle scienze sociali, istituita nel 1972 come organizzazione internazionale dagli Stati membri della Comunità europea. Attualmente è frequentata da circa 600 ricercatori per il programma dottorale e da 150 studenti che frequentano il programma post-dottorale, il più vasto in Europa. L’IUE ospita il Robert Schuman Centre for Advanced Studies, un centro di ricerca interdisciplinare specializzato su tematiche europee ed internazionali. Ricercatori, docenti e personale amministrativo dell’Istituto provengono principalmente dai Paesi membri dell’Unione europea, ma non esclusivamente. Nel 2008 sono state accolte candidature provenienti da più di 100 paesi. Questo ambiente multiculturale è unico nel suo genere e consente un'attività di ricerca e d’insegnamento che trascende le tradizioni accademiche nazionali.
Info: www.eui.eu