Home > Webzine > ''D! Dimmelo tu'' in via Martelli lezione aperta di Wolof
sabato 10 dicembre 2022

''D! Dimmelo tu'' in via Martelli lezione aperta di Wolof

14-10-2010
Giovedì 14 ottobre, altra giornata densa di eventi per "D! Dimmelo tu", la sei giorni di performance giovanili che si stanno svolgendo con grande successo in città, in vista della grande festa finale di sabato. Il programma comincia presto: alle 7.30 alla stazione di Santa Maria Novella concerto dell'Adua Percussion Quartet; alle 11.00 al Polo universitario di Novoli concerto di Le Gare e video nella Cortomobile; alle 15.00 alla Biblioteca delle Oblate concerto dei Celloensamble; alle 17.00 in via Martelli una inedita lezione aperta di Wolof, la lingua del Senegal, a cura dell'associazione Anelli Mancanti; alle 18.00 in piazza Santa Maria Novella Dj set con Swith Creative Sociale Networks; alle 19.00 all'Isolotto concerto itinerante dei Sonoria; alle 21.00 il Dj set torna in piazza San Lorenzo a concludere la giornata. Con “D! Dimmelo tu” musica e teatro fatti dai giovani si mescolano con la vita quotidiana con performance, incursioni urbane, concerti, dj set itinerante, danza, graffiti e molto altro, con un programma che si chiuderà con il grande evento di partecipazione giovanile in piazza Santissima Annunziata sabato 16 ottobre, quando oltre 50 musicisti suoneranno insieme e i ragazzi potranno dialogare e confrontarsi direttamente con l'assessore Cristina Giachi. “D!” è una inedita manifestazione realizzata dalle realtà giovanili del progetto ‘Azzonzo’, che raccoglie una quarantina di gruppi giovanili ed è nata grazie al progetto “Filigrane” della Regione. Dalla Stazione di Santa Maria Novella a Gavinana, da Piazza Duomo all’Isolotto, da Novoli alle Oblate, le performance a sorpresa appariranno e spariranno un po’ ovunque in città, sulla base di tre grandi filoni: la convivenza, le ‘incursioni urbane’, la musica, impegnando direttamente oltre 300 ragazzi. Obiettivo dell’iniziativa, utilizzare gli spazi urbani per creare una grande occasione di incontro e di scambio. Tutte le info su www.dimmelotu.it