Home > Webzine > Cammi Calvisano - Consiel Firenze: 20 - 15
sabato 06 giugno 2020

Cammi Calvisano - Consiel Firenze: 20 - 15

10-01-2011
Consiel Firenze raggiunge il vantaggio a fine partita su drop di Falleri ma cede sul colpo di coda degli avversari del Cammi Calvisano al 44° per il risultato finale di 20 a 15. 43° del secondo tempo, terzo minuto di recupero, al culmine di un'azione bellissima costruita su11 fasi di gioco consecutive Falleri al n° 10 chiama il pallone ad una mischia che ha dato tutto oggi in campo, drop che centra i pali e il sogno di vincere in casa della capolista Calvisano sembra essere fatto. Tutto troppo bello, un minuto dopo Calvisano punisce Firenze in contrattacco e chiude la partita con una meta alla bandierina che avrebbe meritato il giudizio del TMO (Television Match Official). Non è tutto qui il match, ma il finale rende bene l'idea dell'intensità e la qualità di gioco che si è visto oggi nel nebbioso stadio San Michele di Calvisano. Una partita giocata dal Firenze alla pari contro i blasonati avversari ai quali è stato concesso il vantaggio di due cartellini gialli di troppo e l'ingenuità di non chiudere tatticamente la partita quando si vinceva allo scadere del secondo tempo. Si torna a Firenze comunque con un punto pesante per la classifica e la convinzione che si comincia veramente a fare sul serio. Per il resto grande prova biancorossa e intensità chiaramente mantenuta tutto il match, con Wynne che sfodera 12 punti dal suo piede e ci tiene in partita fino all'invenzione di Falleri. Comunque soddisfatto il coach Ghelardi che pur nella sconfitta non nasconde con il buon umore la soddisfazione per la prestazione della squadra: "È come aver bevuto due bottiglie di Amaro Averna - esordice - perdere all'ultimo minuto in questo modo, e anche con il dubbio che non siano riusciti a schiacciare la palla in meta lascia l'amaro in bocca".