Home > Webzine > ''Firenze Le Colline'': nuovo portale turistico dell'area fiorentina
giovedì 28 maggio 2020

''Firenze Le Colline'': nuovo portale turistico dell'area fiorentina

07-04-2011

E' stato presentato giovedì 7 aprile all'Auditorium al Duomo il nuovo portale turistico "Firenze Le Colline", ideato da 16 comuni dell'area fiorentina e creato da Telecom Italia. Questo portale punta sull'interazione tra tre tipologie di interlocutori: i "Local Tourist", cioè coloro che vogliono conoscere il territorio a livello culturale e sociale; i cittadini e gli imprenditori locali. Il portale, oltre ad essere in lingua italiana (ovviamente), offre, proprio per gli stranieri, la possibilità di convertire il contenuto in lingua francese e inglese e data la forte espansione e utilizzo dei cellulari smartphone, i contenuti sono stati ottimizzati per la facile consultazione anche dai dispositivi mobili. Il Comune di Bagno a Ripoli fa da capofila agli altri quindici che sono: Barberino Val d'Elsa, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Incisa in Val d'Arno, Lastra a Signa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rufina, San Casciano Val di Pesa, Scandicci, Signa, Tavernelle Val di Pesa e Vaglia. Alla presentazione del portale c'era il sindaco di Bagno a Ripoli, Luciano Bartolini, che ha spiegato: "Il portale è una vetrina attiva, una valorizzazione culturale, naturale, enogastronomica dei nostri territori, per contrastare la crisi, per stare sul mercato. La promozione riguarda strutture turistiche, beni culturali, folklore, rievocazioni, sagre, mostre culturali, artigianato locale". Al termine della conferenza è intervenuto anche il responsabile Area Enti Locali e Sanità Centro 1 - Public Sector di Telecom Italia, Stefano Cinquini, dicendo: "Questa iniziativa conferma il ruolo di Telecom nel supportare le amministrazioni locali e centrali con le proprie competenze e infrastrutture teconologiche evolute, per la realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative in grado di favorire il dialogo tra cittadini, imprese e istituzioni e di accrescere l'efficienza e la competitività dell'intero sistema". Per informazioni: www.firenzelecolline.it

di Andrea Repek