Home > Webzine > Toscana: crisi del turismo
sabato 03 dicembre 2022

Toscana: crisi del turismo

27-06-2004
Si sta registrando una fuga dalla Toscana, la regione sta perdendo la sua capacità di attrazione: meno turisti, vuote le case al mare, locali semideserti. Un inizio estate amaro, un giugno fiacchissimo che si salva soltanto nei fine settimana, i turisti sono cosa rara e tutti sono d'accordo: prezzi troppo alti. Affitti che hanno subìto un'impennata, alberghi tre stelle con camere che costano quanto uan suite, una seratain pizzeria che è diventata roba da ricchi. A tirare la crisi sono la Versilia (dove si registra un'evidente flessione) e l'Isola d'Elba (in 20 giorni ci sono stati 15 milapasseggeri in meno sui traghetti). Un trend negativo che fortunatamente è cambiato durante lo scorso ed ultimo fine settimana di giugno con migliaia di turisti e vacanzieri del week-end che hanno affollato le spiagge toscane.