Home > Webzine > ''Giochi di Carnasciale'' per la Fondazione ANT con testimonial Giancarlo Antognoni
venerdì 22 novembre 2019

''Giochi di Carnasciale'' per la Fondazione ANT con testimonial Giancarlo Antognoni

31-03-2012
Sabato 31 marzo e Domenica 1 aprile 2012 a Firenze nel Parco delle Cascine, sul Prato del Quercione, si svolgeranno i "Giochi di Carnasciale". L'esibizione di Calcio Storico Fiorentino e la versione delle Calcianti del Calcio Fiorentino Femminile, il Jousting a cura di Roberto Cinquegrana con l'Accampamento, le Giostre, i Duelli e le "Battagliole" Medievali/Rinascimentali e le dimostrazioni dei Balestrieri di Firenze saranno gli eventi protagonisti della 2 giorni. Altro evento di rilievo saranno i Giochi Storici come - per citarne solo alcuni - il Lancio del Formaggio e del Ruzzolone o il Tiro alla Fune e la Petanque a cura della FIGeSt e della FIB. Ritornerà anche la rievocazione del Torneo dei Pionieri del Football di inizio Novecento, dedicato al Professor Aldo Capanni con Signa 1914 detentore del titolo, Club Sportivo Firenze e Firenze Football Club. Lo spettacolo sarà poi assicurato con il Gioco del Pallone al Bracciale che tanto interesse ha suscitato la passata edizione e il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina con l'esibizione dei Bandierai degli Uffizi. Il Gruppo Sempreverde, come lo scorso anno, allieterà gli intervalli con un repertorio di canzoni popolari toscane. Oltre alla presenza di CONI, FIB e Unione Nazionale Veterani Sportivi di Firenze a cui è dedicata l'esposizione nella Palazzina del Quercione di oggetti, ricordi sportivi e passatempi antichi, i Giochi avranno Giancarlo Antognoni - il personaggio Sportivo più amato di Firenze - in veste di Testimonial della Manifestazione. La Fondazione ANT Italia Onlus sarà presente alla manifestazione come Partner dei Giochi, con i volontari ANT che offriranno le Uova di Pasqua. Saranno inoltre graditi contributi da destinare al servizio di assistenza domiciliare oncologica che ANT offre gratuitamente ai Sofferenti di tumore e alle loro famiglie a Firenze, Prato, Pistoia e Pistoia e ai progetti di prevenzione sostenuti dalla Fondazione. La struttura sanitaria nella regione Toscana è composta da 9 medici, 4 infermieri e 2 psicologi. Per informazioni: 055-5000210 - www.ant.it