Home > Webzine > Raccolta rifiuti, un opuscolo in inglese per gli studenti delle scuole Usa
mercoledì 20 novembre 2019

Raccolta rifiuti, un opuscolo in inglese per gli studenti delle scuole Usa

13-07-2012
Si sono incontrati venerdì 13 luglio 2012 a Palazzo Vecchio l'assessore all'Università e al Turismo Cristina Giachi, Paola Sighinolfi, responsabile della comunicazione e relazioni esterne di Quadrifoglio spa, due ispettori ambientali e i rappresentanti dei college statunitensi. Argomenti di discussione sono stati alcune buone pratiche da sottoscrivere con le università e le scuole americane presenti in città e una serie di iniziative per rendere più efficace la raccolta dei rifiuti, e la cura del decoro, che vedranno coinvolti gli studenti Usa. E' prevista la stampa di un opuscolo in lingua inglese all'interno del quale saranno presenti gli orari per la raccoltà di carta e cartone, organico e indifferienziato dentro il quadrilatero compreso tra via del Proconsolo, piazza Duomo, via Tornabuoni e il fiume (l'antico castrum romano). 7.30-8: è questa la fascia oraria di raccolta per i residenti, prevista dal 2011. I giorni sono divisi per la raccolta differienziata: lunedì: organico; martedì: carta e multimateriale; mercoledì: indifferenziato; giovedì: organico; venerdì: multimateriale; sabato:organico. Le attività economiche devono consegnare la carta e l’indifferenziato tutti i giorni dalle 9 alle 9.30 e la raccolta dell’organico per bar e ristoranti avviene dalle 23 alle 23.30. "Vogliamo condividere con i rappresentati delle scuole americane la nostra politica di informazione sul sistema di raccolta dei rifiuti nel centro storico visto che molti dei loro studenti non conoscono le regole entrate in vigore lo scorso anno. Questa operazione è anche un modo per condividere tutti insieme la cura della bellezza della nostra città: questa attenzione riguarda un bene di tutti: la bellezza di Firenze. Chi viene a Firenze deve percepire il senso di questa responsabilità, quanto questa bellezza impegni. Naturalmente questa scelta ha anche l’obiettivo di facilitare il lavoro di chi deve garantire la pulizia della città", queste alcune delle dichiarazioni dell'assessore Cristina Giachi. A ciascuna università americana verrà inviato un kit informativo per spiegare la raccolta rifiuti agli studenti, verrà attivato un contatto di riferimento presso Quadrifoglio per condividere le informazioni con le scuole per inviarle, infine, al tavolo del progetto Link, che comprende i direttori delle scuole americane e l'Assessorato all'Università e Politiche Giovanili.