Home > Webzine > Presentata in Palazzo Vecchio la squadra di Serie A ''Asd Isolotto'' calcio a 5 femminile
martedì 19 novembre 2019

Presentata in Palazzo Vecchio la squadra di Serie A ''Asd Isolotto'' calcio a 5 femminile

04-10-2012
Miryam Miccio,Giorgia Salesi, Roberta Maione e Valentina Rosini: sono loro gli ultimi acquisti del mercato estivo della squadra femminile dell’ASD Isolotto calcio a 5 che si vanno ad aggiungere alla statunitense Melissa Cary, Martina Barsocchi, Jessica Mararcini e Valentina Fambrini. Sei le atlete già presenti nella passata stagione e riconfermate per quella oramai alle porte: Veronica IezziLeonora Gabrielli, Valentina Bartoli, Tiziana Carta, Jessica Fernandez Marquez ed Elena Galluzzi. L’esordio nel campionato di Serie A è già segnato in rosso sul calendario e ben fissato nella mente della squadra allenata da Maurizio Colella: davanti al pubblico amico del PalaIsolotto in via dei Bassi, domenica 7 ottobre alle 16 arriva il Kick Off Milano, detentrice della Coppa Italia. Per avvicinarsi nelle migliori condizioni possibili al debutto, mercoledì 26 settembre, l’Isolotto ha disputato un amichevole contro “Pelletterie Scandicci”, compagine avversaria delle biancorosse nella passata stagione, poi retrocessa. La squadra di Colella si è imposta per 4-0, grazie alle reti di Jessica Fernadez, doppietta per lei, Valentina Rosini e Tiziana Carta.
In attesa di scendere in campo, nella mattinata di martedì 2 ottobre in occasione della presentazione alla stampa nella prestigiosa Sala dei Duecento di Palazzo Vecchio, la squadra ha ricevuto un caloroso "in bocca al lupo" per la nuova stagione dal Vicesindaco e Assessore allo Sport Dario Nardella. Tra i presenti anche il presidente del Coni provinciale Eugenio Giani, il presidente della società biancorossa Daniele Bonucci, il vicepresidente Fabio Morini, gli addetti stampa Carlo Carotenuto e Mario Agostino oltre ad alcuni giocatori della squadra maschile che milita in C1, dell’Under 21 e degli Juniores.
"Come Amministrazione Comunale – ha dichiarato Nardella - siamo molto contenti quando una realtà dilettantistica riesce a raggiungere a risultati significativi a livello nazionale. Faccio i miei complimenti al presidente della società e al suo vice presidente per i titoli prestigiosi ed importanti che hanno raggiunto con le diverse squadre. Il calcio a cinque è una disciplina molto amata e praticata perché unisce prestazione fisica e divertimento. Una realtà come la vostra è la miglior promozione per questa attività. Agli atleti e atlete, ai tecnici e ai dirigenti il più caloroso in bocca al lupo per una stagione ricca di soddisfazioni e successi. In questa sala (Sala dei Duecento, ndr), poi, che ha visto momenti sportivi straordinari, come la presentazione dei mondiali di ciclismo 2013, mi fa molto piacere presentare la vostra attività". Non potevano mancare assolutamente anche i saluti di Eugenio Giani: "Abbiamo investito nel 2006 sul campo a 5 dell'Isolotto, su quell'impianto sportivo, per farne il centro dell'attività a 5 a livello cittadino. faccio i miei migliori auspici alle due squadre: femminile per la serie A, maschile per la C1".
Terminati i convenevoli, adesso è davvero tutto pronto per l’inizio del campionato.

Stefano Niccoli