Home > Webzine > Lazio-Fiorentina 0-2: nel posticipo i Viola scavalcano la Lazio
domenica 25 ottobre 2020

Lazio-Fiorentina 0-2: nel posticipo i Viola scavalcano la Lazio

11-03-2013

Domenica 10 marzo 2013, allo Stadio Olimpico di Roma, si è giocata Lazio- Fiorentina, posticipo della 28a giornata di Serie A, partita crocevia della stagione sicuramente per capire le ambizioni reali dei Viola in questo campionato. La gara più avvincente di questo fine settimana, ha visto la Fiorentina padrona del campo in un primo tempo in campo con un 4-3-3 molto offensivo che ha premiato il gioco veloce sulle fasce di Cuadrado e del serbo Ljajic, che al 20° scatta sulla sinistra, salta due uomini, tocca per Borja valero che fa un velo strepitoso per l'accorrente Stevan Jovetic che non può sbagliare battendo Marchetti sul secondo palo per il momentaneo 1-0. Reagisce la Lazio che sul finale di tempo sfiora il gol grazie ad un incursione
pericolosa di Lulic che tocca per Gonzalez che sbaglia il cross in area.
La seconda frazione riparte con una fiorentina subito pericolosa che raddoppia, al 3° minuto grazie ad una "super" punizione di Ljajic che sorprende il portiere Laziale sul suo palo con un tiro a scendere di collo (2-0), poi inizia un'altra gara con una Lazio nervosa, tanti gli ammoniti Hernanes, Dias (autore di un fallo dubbio in area di rigore su Rodriguez nel primo tempo), Cana, Gonzalez.
I viola con un goal per tempo battono la Lazio e la sorpassano in classifica. Grande prova corale, i tre punti valgono momentaneamente il 4° posto davanti anche all'Inter fermata in casa dal Bologna.  Per maggiori info: www.violachannel.it

Giulio Pasquinelli