Home > Webzine > Giornata Mondiale dell'Ambiente: Aaron Wolf riceve il premio ''Il Monito del Giardino''
mercoledì 28 ottobre 2020

Giornata Mondiale dell'Ambiente: Aaron Wolf riceve il premio ''Il Monito del Giardino''

05-06-2013
Mercoledì 5 giugno si svolge il convegno conclusivo della quarta edizione de "Il Monito del Giardino" nell'Aula magna dell'Università di Firenze (ore 9, piazza San Marco, 4). L'appuntamento si svolge in concomitanza con la Giornata Mondiale dell'Ambiente e vedrà l'intervento e la premiazione di sei personalità, che si sono distinte nel campo del recupero, della conservazione, dell'uso e della distribuzione dell'acqua. Infatti il tema al centro dei quattro giorni di iniziative è "Acqua al futuro".
Il primo premio, del valore di 15 mila euro, andrà ad Aaron Wolf, protagonista delle più importanti vertenze internazionali legate al cosiddetto "oro blu". L'assegno verrà utilizzato per un progetto di pace nel settore idrico in Medio Oriente. Gli altri cinque vincitori a cui verrà consegnato un riconoscimento sono: Tony Allan, l'ideatore del concetto di 'acqua virtuale', cioè della quantità necessaria per produrre gli alimenti che consumiamo e gli oggetti necessari alla nostra vita; Simon Langan, capo dell'Ufficio dell' International Water Management Institute (IWMI) per il Bacino del Nilo e l'Africa orientale; Pasquale Steduto, direttore della Divisione Terra e Acque della Fao; Helgard Zeh, ingegnere naturalistico; Angela Morelli, "ambasciatrice dell'acqua virtuale" e degli studi sull'impronta idrica.
"Il Monito del Giardino" è la manifestazione internazionale ambientalista - promossa dalla Fondazione Bardini Peyron col contributo dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, patrocinata dall'Università di Firenze e da International Hydrological Programme dell'Unesco, Regione Toscana e Accademia dei Georgofili.
Info: www.ilmonitodelgiardino.it

di Lorenzo Ciucci