Home > Webzine > Il Teatro della Pergola presenta la platea restaurata ed inaugura la ''Libreria dei Lettori''
domenica 17 novembre 2019

Il Teatro della Pergola presenta la platea restaurata ed inaugura la ''Libreria dei Lettori''

03-10-2013

Al Teatro della Pergola di Firenze una nuova platea restaurata è pronta ad accogliere in una Sala rinnovata gli spettatori della prossima stagione teatrale e musicale. E’ il primo felice esito di un complesso e articolato intervento di restauro dal valore complessivo di 4 milioni di euro concertato e condiviso tra la Fondazione Teatro della Pergola, la Direzione Servizi Tecnici del Comune di Firenze e la Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Firenze. Il finanziamento è parte integrante dell’Accordo di valorizzazione del giugno 2011 siglato con  il Ministero per i Beni le Attività Culturali ed il Turismo per il mantenimento in attività del Teatro, le risorse rese disponibili dal Ministero dello Sviluppo Economico sono quelle già destinate dalla Regione Toscana per la creazione di un sistema di teatri cittadini, di prosa e musica da camera, rispetto ai quali il Teatro della Pergola rappresenta, per tradizione e qualità, l’esempio più significativo.
Il Teatro della Pergola, inoltre, amplia ancora i suoi spazi con l’apertura della nuova "Libreria dei lettori", appassionata sfida condotta da Fiammetta Gaudioso con la collaborazione di Gennaro Capuano. Questa impresa è frutto di una quasi trentennale esperienza, agita in tanti modi in Italia e in Francia,  e scommette sulla possibilità della nascita di una piccola libreria indipendente che sia anche uno spazio di comunità per lettori e anche non-lettori.
La Libreria dei lettori offre in ambiente misurato, ma ben curato, una ragionata selezione di libri nei settori della letteratura, della saggistica, della poesia, dello spettacolo, dell’infanzia, della gourmandise, insieme ad una buona scelta di novità, non invasiva. Il progetto vuole far vivere una libreria che sappia anche essere solidale, in modo lungimirante, nei confronti di chi vorrebbe leggere o leggere di più, ma non può, vuole vendere, in forma di libri, più domande che risposte e portare i libri dappertutto.
Al pubblico dedica un servizio accurato di prenotazione dei testi non immediatamente disponibili, con una particolare attenzione agli editori indipendenti e di qualità, in un comodo orario di apertura  dal martedì al sabato,  dalle 11 alle 21, e la domenica, dalle 15 alle 21.

Per informazioni: www.fondazioneteatrodellapergola.it



di Lorenzo Ciucci