Home > Webzine > Fiorentina, ecco gli impegni dei viola in nazionale
giovedì 29 ottobre 2020

Fiorentina, ecco gli impegni dei viola in nazionale

14-11-2013

Il campionato se ne va momentaneamente "in soffitta", tornano protagoniste le nazionali. Come sempre sono molti i giocatori della Fiorentina impegnati con le rispettive selezioni. Nove per l’esattezza. Andiamo a vederli nel dettaglio.

Manuel Pasqual e Giuseppe Rossi affronteranno in amichevole la Germania venerdì 15 a San Siro e poi lunedì 18 a Londra allo stadio Craven Cottage la Nigeria. Con i tedeschi, però, dovrebbe esserci solo il terzino sinistro, visto che Pepito è alle prese con febbre e tonsillite. L’ex Villareal potrebbe – ma il condizionale è d’obbligo – rientrare per il match contro la squadra africana. Chance importante, invece, per il capitano viola per entrare nel gruppo che in estate volerà ai mondiali di Brasile 2014.

Convocato per la seconda volta con l’Argentina (dopo il forfait di un mese fa) Facundo Roncaglia che nella Seleccion ritroverà Eduardo Sabella, suo ex allenatore ai tempi dell’Estudiantes. "El torito" se la dovrà vedere, sempre in amichevole, con Ecuador (16 novembre) e Bosnia (19 novembre).

Stevan Savic sarà avversario, domenica 17 novembre, del Lussemburgo, mentre Nenad Tomovic sfiderà con la sua Serbia prima la Russia (venerdì 15) e poi una rappresentativa di giornalisti nell’ultima partita da commissario tecnico per Sinisa Mihajlovic, vicino al sì con la Sampdoria.
Amichevole di lusso giovedì 14 per Juan Cuadrado. Allo stadio Re Baldovino di Bruxelles scenderanno in campo la Colombia e il Belgio. Inghilterra (15 novembre a Wembley) e Brasile (19 novembre a Toronto) i test per il Cile di Mati Fernadez.

Gare ben più importanti per Rafal Wolski e Ante Rebic. Il polacco si contenderà la qualificazione agli Europei Under 21 con Malta (venerdì 15) e Grecia  (martedì 19).
Il croato si giocherà con l’Islanda lo spareggio mondiale (andata 15 novembre, ritorno il 19). Chi vince vola in Brasile.

di Stefano Niccoli