Home > Webzine > Concorso fotografico ''Dante in the World Today'', 1° premio allo studente Daniele Quadraccia
sabato 10 dicembre 2022

Concorso fotografico ''Dante in the World Today'', 1° premio allo studente Daniele Quadraccia

15-04-2014
Tanti scatti fotografici per immortalare le suggestioni della Divina Commedia nel nostro tempo. Si è appena concluso “Dante in the World Today”, il concorso fotografico promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco e dal suo Istituto Life Beyond Tourism insieme con l’Unione Fiorentina Museo Casa di Dante a Firenze e in collaborazione con Centro Congressi al Duomo e Vivafirenze.it. Il concorso ha registrato la partecipazione di 53 concorrenti da varie parti d’Italia e del mondo.
Alla fine, ad aggiudicarsi il primo premio, in base alla votazione on line, è stato Daniele Quadraccia, 24 anni di Vignanello (Viterbo) con la foto “Girone dei turisti – Islanda” (categoria Inferno). Studente del corso di laurea in antropologia culturale della Sapienza di Roma, dove attualmente vive, Daniele è un fotografo autodidatta e ha realizzato il suo scatto con una Canon 5D Mark 2. A seguire, nella classifica: secondo Mario Petrone con “Angelo” (categoria Purgatorio), terzo Stefano Venturi con “La selva oscura” (categoria Inferno), quarta Lisa Bajec con “Dopo la tempesta” (categoria Paradiso). I premi sono stati consegnati da Carlotta Del Bianco vicepresidente presso della Fondazione Romualdo Del Bianco, da Silvano Fei presidente dell’Unione Fiorentina Museo Casa di Dante, e da Carlo Francini dell’Ufficio Unesco del Comune di Firenze.
Proprio come Dante ha fotografato il suo tempo e la sua città, ogni partecipante doveva raccontare la propria realtà attraverso i luoghi, l’ambiente e i personaggi della Divina Commedia. Erano ammesse foto in bianco e nero o a colori, ma non fotomontaggi o fotoelaborazioni inverosimili.
Al primo classificato sono andati un voucher per due notti a Firenze con Dante presso uno degli alberghi del Centro Congressi al Duomo, con ingresso al Museo Casa di Dante per due persone e un catalogo del Museo Casa di Dante.
L’iniziativa si basa sui principi del Manifesto Life Beyond Tourism, con l’obiettivo di promuovere il dialogo interculturale a livello mondiale, anche attraverso la valorizzazione del viaggio. In questa direzione s’inserisce appunto il Photoblog del Life Beyond Tourism Portale Culturale e Heritage Community (http://www.lifebeyondtourism.org/photoblog), il cui obiettivo è raccogliere immagini da tutto il mondo che rappresentano e confrontano le diverse interpretazioni del patrimonio, del dialogo interculturale, della diversità culturale, delle conoscenze tradizionali e, appunto, del viaggio. 

di Lorenzo Ciucci