Home > Webzine > Fiorentina, ecco di cosa si parlerà nel Consiglio d'Amministrazione
lunedì 09 dicembre 2019

Fiorentina, ecco di cosa si parlerà nel Consiglio d'Amministrazione

23-06-2014

Dopo mesi di attesa, il giorno del Consiglio d'Amministrazione della Fiorentina dovrebbe essere arrivato: giovedì 26 giugno. Molti i temi che Della Valle e la dirigenza affronteranno. Innanzitutto, ci sarà da mettere nero su bianco sui rinnovi dei contratti di Borja Valero, Gonzalo Rodriguez, del direttore sportivo Daniele Pradè e dell'amministratore delegato Sandro Mencucci. Chiaramente si parlerà di calciomercato. Verrà illustrato come investire i soldi che deriverebbero da un'eventuale cessione di Juan Cuadrado. Il patròn, però, farà di tutto per trattenere il colombiano a Firenze. Si cercherà, poi, di ottimizzare l'area scouting, in modo da trovare i migliori talenti sparsi per l'Italia e non solo (vedere alle voci Babacar e Bernardeschi).

Al centro del dibattito, anche il settore marketing di competenza di Gianluca Baiesi. Grazie all'opera del direttore commerciale, il brand Acf Fiorentina è cresciuto molto negli ultimi anni per quanto riguarda le vendite nel merchandising.

Dal CdA potrebbe nascere una nuova figura societaria con il compito di espandere il marchio viola in Oriente. Un ruolo, questo, già esistente nelle altre aziende di cui i fratelli Della Valle sono azionisti di riferimento.

Eugenio Giani e Dario Nardella, rispettivamente ex presidente del Consiglio Comunale e attuale Sindaco di Firenze, lasceranno il Cda. I due saranno sostituiti da figure che rappresenteranno le istituzioni locali in Fiorentina.

Negli ultimi giorni si è parlato di un ritorno di Andrea Della Valle come presidente. Ad oggi, però, non trapela grande ottimismo su questa possibilità.

Infine, il nuovo stadio. Con il rinnovo dell'amministrazione, Comune di Firenze e Fiorentina potrebbero tornare a parlarsi e comunicare a breve novità interessanti.

di Stefano Niccoli