Home > Webzine > Nuova edizione della Notte dei Ricercatori: la ''via del sapere'' a Firenze
sabato 10 dicembre 2022

Nuova edizione della Notte dei Ricercatori: la ''via del sapere'' a Firenze

26-09-2014

"Bright", la Notte dei Ricercatori approda in Toscana per la sua terza edizione, il 26 settembre.
Le città coinvolte nell'iniziativa promossa dalla Commissione Europea, e finanziata dalla Regione Toscana saranno Firenze, Pisa, Siena, Arezzo, Cascina, Grosseto, Prato e Viareggio.
L'obiettivo della manifestazione è quello di diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca; un sapere fondamentale per la società ed il suo sviluppo che si rivela al pubblico.
Moltissimi sono gli eventi presenti lungo la "via del sapere", un percorso lungo 500 metri, che va da via La Pira al Conservatorio; molti sono anche i centri convolti: tra i quali, il Museo di Storia Naturale, l'OrtoBotanico, l'Accademia delle Belle Arti ed il Conservatorio "Luigi Cherubini".
Bright sarà un omaggio a chi fa ricerca e una proposta per tutti i curiosi, bambini, giovani e meno giovani.
Dalle 17.30 fino a notte inoltrata tutti potranno prender parte a film, dimostrazioni pratiche, laboratori, visite guidate, concerti, spettacoli interattivi. Alle 19.30, presso il cortile del Rettorato, in piazza San Marco il pubblico potrà partecipare anche ad un aperitivo con i ricercatori che saranno presenti anche per sanare le diverse curiosità.
La "Notte" fiorentina si concluderà al Rettorato alle 20.30 con un talk show che vedrà protagonisti scienziati e rappresentanti delle istituzioni al quale prenderà parte anche il sindaco Dario Nardella.
Volete diventare archeologi o astronomi per una sera? Partecipate gratuitamente a Bright!
Per ulteriori informazioni e consultare il programma completo della manifestazione consultate il sito: www.bright2014.org

Martina Viviani