Home > Webzine > Fondazione ANT Italia: gran galà di raccolta fondi in Palazzo Vecchio
mercoledì 20 novembre 2019

Fondazione ANT Italia: gran galà di raccolta fondi in Palazzo Vecchio

24-10-2014

Musica e balletto per il Gran Galà organizzato da Fondazione ANT venerdì 24 ottobre nello splendido Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze. L’evento – patrocinato dal Comune di Firenze – è realizzato per raccogliere fondi a sostegno dell’assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai Sofferenti di tumore e dei progetti di prevenzione oncologica portati avanti da ANT. La serata, presentata da Miss Simpatia 2012 Veronica Maffei e da Stefano Baragli, avrà come madrina d’eccezione la nota attrice e show girl Laura Freddi, e importanti ospiti del mondo dello spettacolo come la Marchesa Daniela Del Secco D’Aragona, splendida protagonista di Pechino Express 2013 e gli attori Renato Raimo e Daniela Morozzi.

L’ inizio è previsto per le 19.30 con gli ospiti che saranno accolti da un aperitivo di benvenuto. Alle 20.45 una nutrita rappresentanza del Corteo del Calcio storico con le tradizionali chiarine aprirà la ricca cena, durante la quale gli oltre trecento invitati potranno assistere ad un ballo rinascimentale eseguito da Madonne Fiorentine in abito d’epoca. Durante la cena, ancora grande musica e danza con l’esibizione di Letizia Giuliani, prima ballerina del Maggio Danza, sulle note della famosa aria “Habanera” tratta dalla Carmen di Bizet. La famosa étoile sarà accompagnata dalla Florence Symphonietta, magistralmente diretta da Maria Grazia Rossi e dal Coro Città di Firenze del maestro Ennio Clari insieme al mezzo soprano Antonia Fino. Le esibizioni continueranno durante tutta la serata con i ballerini della Lyric Dance Company, diretti dal maestro Alberto Canestro, che danzeranno sulle note di “Noi siam Zingarelle” tratto dalla Traviata di Giuseppe Verdi. Altri momenti di grande emozione si avranno con l’esecuzione del “Va Pensiero” di Verdi da parte del Coro e dell’orchestra e prima del dessert, offerto dalla pasticceria Ladurèe, ci sarà l’esibizione del soprano Sofia Folli e del tenore Artemiy Naghiy che eseguiranno insieme “Libiam ne’lieti calici” ancora dalla Traviata. A tutti i partecipanti verranno offerti omaggi generosamente donati dalla profumeria Le Vanità.
Alla serata parteciperanno importanti personalità del mondo delle istituzioni e dello sport come il Prof. Vincenzo Vergine, Amministratore Unico delle Promesse Viola, Mario Cognigni, Sandro Mencucci e Eduardo Macia, rispettivamente Presidente, Amministratore Delegato e Direttore tecnico della Fiorentina ed i giovani delle Promesse Viola Jacopo Petriccione (capitano) e Luca Zanon.

“Questa iniziativa rappresenta ormai per Firenze un momento molto atteso – sottolinea Simone Martini, Delegato fiorentino della Fondazione ANT – perché ci permette di poter parlare di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica in un ambiente esclusivo, di grande gusto e raffinatezza ad un pubblico di persone sensibili a queste tematiche e sempre disponibili a dare una mano ad ANT. Vorrei ringraziare le istituzioni cittadine che ogni anno ci supportano e tutti i nostri sostenitori senza i quali non potremmo realizzare questa bellissima serata”. Il Delegato Martini, durante l’evento, premierà con la medaglia della solidarietà ANT alcune personalità che durante l’anno si sono particolarmente distinte nel supporto ed aiuto ad ANT. I premiati di questa edizione saranno: Gianfranco Lotti, dell’omonima azienda, Benedetta Sabatini delle profumerie Le Vanità, Francesco Giubbi Presidente del Club Camet, il sindaco di Scandicci Sandro Fallani, Renato Di Marcantonio, Capitano della Compagnia del Lion d’Oro e Franca Cecchini, volontaria ANT da anni impegnata nelle scuole.

L’ evento è possibile grazie al prezioso supporto di: Firenze Petroli, Fani Gioielli, Gianfranco Lotti, Gruppo Rorandelli, Maison Giulia Carla Cecchi, Termoplast, CSO, Azimut, Rochebobois, Secur & Secur, Profumeria Le Vanità, Appartamento 50, Magic Fashion, Confetteria Conti, Rolands, Retalco, Paolo Penko.

L’intero ricavato dell’evento sarà utilizzato per sostenere il servizio di assistenza domiciliare che ANT offre gratuitamente ai Sofferenti di tumore e alle loro famiglie ed i progetti di prevenzione oncologica della Fondazione. La struttura sanitaria di ANT nella regione Toscana è composta da 8 medici, 4 infermieri e 2 psicologi.

Per informazioni è possibile contattare il numero 055-5000210 - www.ant.it