Home > Webzine > Alla Specola arriva “Il_Laboratorio” per la scoperta didattica delle nuove tecnologie
martedì 10 dicembre 2019

Alla Specola arriva “Il_Laboratorio” per la scoperta didattica delle nuove tecnologie

26-10-2014
“Il_Laboratorio”, un progetto didattico dedicato ai bambini di tutte le età, domenica 26 ottobre entrerà alla Specola, il più antico museo scientifico aperto al pubblico di Europa, con ben sei percorsi formativi. “Manifesto grande piacere nel veder nascere – ha affermato in conferenza stampa Carlo Sorrentino, Prorettore alla comunicazione dell’Università di Firenze - un’iniziativa che mette insieme molte intelligenze per divulgare il sapere scientifico che è uno dei doveri dell’Ateneo”. Un progetto innovativo nato dalla collaborazione tra il Museo di Storia Naturale, l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e la start up Terza Cultura, spin off dell’Ateneo, nata per colmare il divario tra il sapere popolare e quello scientifico con lo scopo di diffondere quest’ultimo.
"Il_Laboratorio", allestito in uno spazio al piano terra della Specola mira a coinvolgere studenti, giovani, lavoratori e famiglie ma anche imprese che si occupano di divulgazione scientifica, che al suo interno potranno presentare al pubblico il loro lavoro. Un’occasione per scoprire, imparare e lavorare in gruppo con le nuove tecnologie. Quattro sono le aree tematiche: la Robotica, la stampa 3D, il mondo del web e dei Social Media e le nuove tecnologie applicate alle energie alternative, al turismo sostenibile, all’ambiente e alla scoperta del mondo naturale. Ogni argomento verrà trattato secondo tre livelli di approfondimento seguendo la logica “Scopro, Imparo e Lavoro”, fornendo così corsi teorici, approfondimenti e supporto nell’uso pratico delle nuove tecnologie.
All’interno dello spazio potrete trovare 10 postazioni di lavoro dotate di pc, un banco di prova dei progetti realizzati, dei kit Lego che potrete usare per costruire dei Robot, un drone quadrieliche ed una stampante 3D. Ben 34 proposte didattiche, diverse tra loro per durata ed approfondimento; il calendario completo sarà disponibile da novembre sul sito www.terzacultura.it
Il costo per partecipare al laboratorio varia dai 5 ai 100 euro in base alla tipologia e alla durata delle attività. Un’iniziativa innovativa per il panorama museale fiorentino, adatta a tutti ed a tutte le tasche per imparare divertendosi!

Per maggiori informazioni visita il sito: www.terzacultura.it

Martina Viviani