Home > Webzine > Calcio e giovani: incontro a Palazzo Vecchio in occasione di Italia - Croazia Under 18
venerdì 23 ottobre 2020

Calcio e giovani: incontro a Palazzo Vecchio in occasione di Italia - Croazia Under 18

14-11-2014

"Sono orgoglioso di fare la prima partita internazionale qui a Firenze. I miei giovani devono dimostrare che abbiamo dei valori, e che bisogna comportarsi bene sia fuori che dentro al campo". Queste le parole di Paolo Vanoli, ex Parma e Fiorentina ed oggi CT della nazionale Under 18 italiana. Il commissario tecnico è intervenuto nell' incontro a Palazzo Vecchio organizzato a favore dello sviluppo del calcio giovanile in occasione della partita Italia-Croazia Under 18 allo stadio "Bruno Buozzi" di Firenze (via Leonardo Ximenes). Presente anche l' assessore allo Sport Andrea Vannucci, che ha parlato del primo anniversario della costituzione del Centro di Formazione Federale come sede delle nazionali giovanili proprio al "Buozzi" di Firenze. "Firenze si conferma ancor piu' capitale del calcio" ha affermato Vannucci, alludendo anche alla presenza del Centro Tecnico di Coverciano nella città, ritrovo abituale della nazionale maggiore. All' incontro hanno partecipato inoltre Giancarlo Antognoni, ex capitano della Fiorentina e campione del mondo '82, Fabio Bresci, presidente del Comitato regionale Toscano della Lega nazionale dilettanti, Simone Minelli, attaccante della primavera della Fiorentina e della nazionale italiana under 18, e un dirigente del Porta Romana Calcio  Firenze, società che ha in gestione l' impianto del "Buozzi". Bresci in particolare è intervenuto parlando del Centro di Formazione Federale, sottolineando la "tipicità della collaborazione di federazione, regione Toscana e Porta Romana Calcio" ed ironizzando sulla  fortuna che tale centro ha portato a Matteo Renzi e Carlo Tavecchio, presenti nel 2013 all' inaugurazione dell' impianto. Parole di sostegno al settore del calcio giovanile anche per Antognoni, il quale ha anche affermato che Firenze si merita partite importanti anche a livello giovanile, facendo riferimento all' incontro tra Italia e Croazia Under 18 in programma martedì 18 novembre alle ore 15 al "Buozzi".

Niccolò Ghinassi