Home > Webzine > ''Non cadere nella Rete'', iniziativa rivolta agli studenti sul tema dei pericoli di Internet
martedì 06 dicembre 2022

''Non cadere nella Rete'', iniziativa rivolta agli studenti sul tema dei pericoli di Internet

09-05-2015

Si terrà sabato 9 maggio, al Cinema Odeon di Firenze, (piazza Strozzi) l'iniziativa "Non cadere nella Rete", promossa e sostenuta dal “Lions Club District 108 La-Toscana zone A-C-D” e realizzata da Firenze Festival, diretto da Stefano Angiolini, in collaborazione con Quelli della Compagnia di Fondazione Sistema Toscana. L'iniziativa è finalizzata alla presentazione di un progetto svolto in alcuni istituti di istruzione primaria di secondo grado, con il patrocinio dell’ Ufficio Regionale Scolastico della Toscana, del Comune di Firenze, il Comune di Sesto Fiorentino e UNICEF Nazionale.

Non cadere nella Rete si rivolge agli studenti delle scuole secondarie di primo grado (ex scuole medie) per la realizzazione di un cortometraggio sul tema dei pericoli che internet può rappresentare per i giovani.

“Un progetto – afferma Angiolini - che coinvolge i giovani in un percorso di presa di coscienza e di elaborazione dei concetti, impegnandoli in un importante sforzo di fantasia e di introspezione psicologica al fine di dare corpo ad una storia che abbia un’efficace forza di comunicazione e che catturi l’attenzione dello spettatore. Quella degli audiovisivi è la forma di comunicazione più moderna ed anche la più amata dai giovani ed è quindi estremamente importante offrire ai giovanissimi le opportunità per esprimersi attraverso il linguaggio delle immagini e dei suoni”.

Non cadere nella Rete inzierà alle ore 9.00 con il saluto dei rappresentanti istituzionali - Stefania Ippoliti, responsabile Area Cinema FST, Lorenzo Perra, Assessore all'Innovazione tecnologica e sistemi informativi del Comune di Firenze, la prof.ssa Tamara Taiti, Assessore al welfare e politiche giovanili del Comune di Sesto Fiorentino, i rappresentanti del Comitato Unicef di Firenze e di Imperia, dell’Ufficio Scolastico Regionale e la giornalista de La Nazione Sandra Nistri – a cui seguirà la proiezione del corto La Rete, realizzato dagli studenti della scuola secondaria di primo grado Pescetti di Sesto Fiorentino, nell'ambito della Scuola di Cinematografia di Firenze Festival.

La mattinata del 9 maggio proseguirà poi con altre presentazioni:

-
ore 10.00 Pièce teatrale “I piccoli vendicatori della rete” a cura del gruppo Associazione Artistica Culturale “Teatrando” dei ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado – Rita Levi Montalcini - di Afragola (NA)
- ore 10.30 Proiezione del filmato “ Stop, pausa, invio” della Scuola Secondaria di primo grado Istituto Comprensivo Don Milani di Viareggio
- ore 10,45 Intervento sui temi affrontati a cura del Dott. Stefano Ramacciotti Coordinatore del Gruppo di Lavoro di Educazione alla Sicurezza Informatica dell’Associazione ( ISC )² Italy Chapter e successivo dibattito
- ore 11.10 Consegna attestati di riconoscimento ai partecipanti e consegna del libro “La tribù dei Cyber sicuri”, di Paola Ravani a cura di Colomba Tirari, Presidente del Comitato Unicef di Imperia
- ore 11.30 Saluti delle Autorità dei Lions Club che sostengono l’iniziativa



di Lorenzo Ciucci