Home > Webzine > ''Piacere, felicità, beatitudine'', lectio magistralis del prof. Marco Vannini
venerdì 15 novembre 2019

''Piacere, felicità, beatitudine'', lectio magistralis del prof. Marco Vannini

26-05-2015

Sarà la lectio magistralis dal titolo “Piacere, felicità, beatitudine”, tenuta dal prof. Marco Vannini a chiudere, martedì 26 maggio alle ore 17.30 presso la Chiesa di San Jacopo in Campo Corbolini (via Faenza, 43), il ciclo di conferenze “Incontri con la spiritualità”. Filosofo ed esperto di mistica, con un lavoro quarantennale Vannini ha riportato alla luce in Italia alcuni dei più grandi maestri spirituali medievali e moderni: da Eckhart a Taulero, da Margherita Porete a Jean Gerson, da Fénelon a Madame Guyon, da Sebastian Franck a Valentin Weigel e Angelus Silesius, nella convinzione che siano queste le fonti a cui dovrebbe attingere il cristianesimo moderno. “Incontri con la spiritualità” è un percorso interdisciplinare promosso dall'associazione Sintagma, l’Istituto Lorenzo de Medici di Firenze, l’Unicef con la collaborazione del Quartiere 1 del Comune di Firenze.

Alle tre dimensioni dell'essere umano, corpo, anima, spirito, corrispondono rispettivamente il piacere, la felicità, la beatitudine – spiega Vannini introducendo il suo intervento – Mentre però i primi due tutti li conoscono (o pensano di conoscerli), pressoché ignota è la beatitudine, perché pressoché ignoto è lo spirito. Eppure è esso a costituire l'essenza dell'uomo, e la sua ignoranza, o dimenticanza, è la responsabile vera della sofferenza che affligge la nostra società.”

Ingresso libero. Per ulteriori informazioni: www.cercareilsacro.it