Home > Webzine > Estate Fiorentina: la settimana di eventi al Giardino dell'ArteCultura
mercoledì 13 novembre 2019

Estate Fiorentina: la settimana di eventi al Giardino dell'ArteCultura

14-07-2015
Il cartellone estivo del Giardino dell’Artecultura, nel cuore dello splendido Giardino dell’Orticoltura di Firenze, è sempre ricco di eventi per la stagione estiva 2015 tra musica, arte, aperitivi da sorseggiare nel verde e tante attività per i più piccoli.

Martedì 14 luglio arriva alle ore 19 M+P Manopiupiazza: laboratorio gratuito per bambini con giochi di carta, legno e plastica di e con Francesca Campigli.
Sempre alle 19, il Giardino si tinge dei ritmi del caldo Meridione con la La Notte della Taranta tra balli, musiche e tradizioni dell'Italia del Sud in due nuovi corsi per principianti e intermedi. L’evento è a cura dell'Associazione Culturale Heyart in collaborazione con A Firenze l'è pizzica e Annalisa Prota (info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com).
In contemporanea, dalle 19.30, anche il famoso Aperipasseggino con drink e buffet a € 9,00 e piatto gratuito per i bambini!

Mercoledì 15 luglio il pomeriggio, dalle 18, sarà tutto per i piccoli con 2 eventi: Artidiscarti, laboratorio creativo di riciclo e riuso creativo per bambini dai 5 agli 11 anni, e la nuova lezione del corso Fumetti in Giardino a cura di Chiara Garuglieri (info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com).
L’evento della giornata sarà però alle ore 19 quando prenderà il via The Pic-Nic: cena sull’erba: cestini colmi di leccornie delle aziende del agricole e enogastronomiche del territorio saranno pronti per essere degustati sul prato attrezzato con teli, cuscini e tavolini rigorosamente green friendly (prenotazioni obbligatorie: info.heyart@gmail.com).

Giovedì 16 luglio dalle 19 arriva il secondo appuntamento settimanale con i corsi e la musica de La Notte della Taranta (info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com), che lascia il posto alle 19 al concerto  dei Canti Randagi: Emanuele Virno, Matteo Muscedra e Nicolò Fiorello ci porteranno in un viaggio nella musica popolare tra pizziche, tarantelle, tammurriate e serenate del Sud passando anche per la tradizionale toscana, il sirtaki della musica greca e tanto altro.

Venerdì 17 luglio dalle 19 la scena è tutta dell’Aperitivo Sonoro a cura di Recipe che ci propone imperdibili dj set per scaldare il pubblico del venerdì sera. Nel dettaglio: set HIP-HOP d'apertura di Moder e a seguire le sonorità Garage e House di Tancraa e Andrea Lander.

Sabato 18 luglio alle 19 è ancora musica con l’imperdibile concerto dal vivo del talentuoso Funky Trio.

Domenica 19 luglio, sempre alle 19, il palco sarà tutto per l’intensa performance musicale di Claudio Corona per una serata nel nome della musica di qualità.

Lunedì 20 luglio alle ore 18 i più piccoli saranno i veri protagonisti del corso “Fumetti in Giardino” a cura dell’Associazione Heyart e di Chiara Garuglieri, per imparare tutto ciò che c’è da sapere dietro le storie disegnate su carta (anche lezione singola; info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com). A seguire, dalle 19, il concerto di M&M, ovvero Matteo Urro (voce e chitarra elettrica) e Miki ‘Mitcha’ Vitulli (chapman stick), che proporranno una perfromance sulle sonorità uniche del chapman stick e quelle più “tradizionali” della chitarra, strumento principe della musica rock.

Martedì 21 luglio alle 19 ecco un evento imperdibile per genitori e figli, Favole superplastiche: in arrivo nel Giardino una vera e propria caccia al tesoro dove bambini, mamme e papà saranno impegnati in un percorso disseminato di indizi legati alle favole che li condurranno ad un divertente momento finale collettivo. Dalle ore 19.15 torna poi La Notte della Taranta: ritmi, balli, musiche e tradizioni dell'Italia del Sud in due nuovi corsi per principianti e intermedi (info e iscrizioni: info.heyart@gmail.com).
Dalle 19.30 invece è ancora una volta Aperipasseggino con drink e buffet a € 9,00 e piatto gratuito per i bambini!

Il Giardino dell’ArteCultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati sulla pagina ufficiale Facebook oltre che sul sito ufficiale www.giardinoartecultura.it



di Lorenzo Ciucci