Home > Webzine > Notte Bianca al Galluzzo: musica, shopping, sport e degustazioni sotto le stelle
sabato 25 gennaio 2020

Notte Bianca al Galluzzo: musica, shopping, sport e degustazioni sotto le stelle

19-09-2015
Sabato 19 settembre dalle 18.30 torna la "Notte Bianca al Galluzzo", la kermesse organizzata dal Quartiere 3 in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale, la Misericordia, il Centro Sportivo Galluzzo e tante associazioni del territorio.

"Una notte da vivere insieme all'insegna della cultura e dello sport", ha dichiarato il presidente del Q3 Alfredo Esposito ed infatti la Notte Bianca al Galluzzo proporrà tanta musica live, shopping sotto le stelle, giochi e sport insieme alle associazioni del quartiere; inoltre questa sarà l’occasione per vedere la nuova facciata del Palazzo del Podestà appena restaurata.

Si parte alle 19.30 con l'aperitivo del bar Varenne in piazza Puliti e si continua alla pista di pattinaggio della società Oasi in viale Tanini con prove di pattini per tutti dalle 19 e allenamenti-esibizione dalle 20. Dalle 18.30 in via san Brunone aprirà le porte anche la scuola con prove libere di teatro, danza e musica. Dalle 20 protagonista sarà lo sport al centro sportivo Galluzzo: prove di pallavolo, rugby, karate, calcio e capoeira ma anche stand gastronomici, trucchi e bolle di sapone per i più piccoli e musica con il concerto della No Time Jazz Band.
Tanti eventi anche in via Senese: alle 21.30 ci sarà l'elezione di miss e mister Galluzzo presso il negozio Abbigliamento Falciani e alla stessa l'arrivo del circo tascabile per bambini. Da non perdere un'orignale via del Podestà che sarà trasformata dai commercianti in una vera e propria "country road" con la musica di Johnny Frog & the Country Dolls, un mini-saloon, gonfiabili per bambini e il battesimo della sella a cura della scuola di equitazione FLB di San Casciano. E poi negozi aperti, degustazioni in strada e shopping al chiaro di luna per tutti.

"Dopo il successo della notte bianca di Gavinana che lo scorso 9 luglio ha portato in strada quasi 700 persone – ha dichiarato il presidente Esposito – il nostro quartiere replica con questa iniziativa all'insegna dei migliori valori dello sport e della cultura per vivere insieme questo momento di aggregazione e socialità con i cittadini e tutto il tessuto associativo di questo straordinario territorio: commercianti, associazioni sportive, culturali e di volontariato che ogni giorno contribuiscono a mantenere vivo e in salute il Galluzzo e le sue tradizioni. Il mio ringraziamento va soprattutto a loro che hanno permesso il realizzarsi di questo momento speciale per il quartiere". L'obiettivo? "Farlo diventare un appuntamento fisso e allargarne a tutti la partecipazione".

Per maggiori info: http://q3.comune.fi.it/

A.T.