Home > Webzine > Fondazione ANT: al via le visite gratuite di prevenzione oncologica
martedì 12 novembre 2019

Fondazione ANT: al via le visite gratuite di prevenzione oncologica

18-09-2015

"È la tua vita, non lasciarla sfiorire" è il motto delle campagne di prevenzione oncologica gratuita che Fondazione ANT offre ogni anno anche ai cittadini di Firenze e della Toscana. I progetti sono quelli di diagnosi precoce del melanoma, delle neoplasie tiroidee, ginecologiche e mammarie: programmi che dal 2004 a oggi hanno raggiunto oltre 116.000 persone in tutta Italia, al Nord come al Sud. Ai progetti di prevenzione oncologica “storici” di Fondazione ANT si è aggiunto da quest’anno anche il progetto nutrizione.

Dal 19 settembre le giornate di visite ripartono anche in Toscana, con il primo appuntamento del Progetto Nutrizione riservato ai cittadini del Comune di Scandicci, che poi si ripeterà il 3 e 17 ottobre, sempre a Scandicci.

Il 1 e 5 ottobre riprenderà invece il Progetto Melanoma, con le prime 30 visite dermatologiche gratuite riservate ai cittadini di Firenze e provincia. Sono previste giornate di Progetto Melanoma anche il 23 settembre a Prato e il 10 ottobre a Marina di Carrara.

Per prenotarsi per le date di ottobre del Progetto Nutrizione a Scandicci, è possibile telefonare al n. 349 0693571 dal 24 settembre al 1 ottobre chiamando solo dalle 9 alle 13, per le visite del Progetto Melanoma di Firenze sarà invece necessario chiamare lo stesso numero dal 24 al 29 settembre.

Per conoscere tutto il calendario fino a fine anno, è possibile visitare la sezione Prevenzione del sito www.ant.it/toscana.

Le campagne di prevenzione ANT sono partite in Toscana nel 2007, affiancandosi alla storica attività di assistenza domiciliare gratuita per i pazienti oncologici.

Fino a giugno 2015 sono state eseguite nella nostra regione 1529 visite gratuite di Progetto tiroide, 16.838 visite dermatologiche gratuite di Progetto Melanoma, 171 visite ginecologiche gratuite di Progetto Donna

Da settembre i progetti di prevenzione ANT hanno un nuovo volto, quello dell’artista romana Laura Freddi, protagonista della nuova edizione di Tale e Quale show su Rai Uno, che ha prestato la propria immagine a titolo non oneroso per Fondazione ANT.

Proprio quest’anno Fondazione ANT festeggia i 20 anni della Delegazione di Firenze. Solo nell’area di Firenze-Prato-Pistoia sono 320  i malati assistiti a domicilio da Fondazione ANT ogni giorno, grazie ad un vero e proprio Ospedale Domiciliare Oncologico in servizio 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. L’équipe sanitaria di ANT in Toscana è composta attualmente da 9 medici, 5 infermieri e 3 psicologhe. Sono numerosi i servizi che si sono aggiunti negli anni a Firenze: dall’aiuto sociale costituito dai pacchi alimentari consegnanti ogni mese alle famiglie di pazienti indigenti in convenzione con il Banco Alimentare, al servizio di cura della persona e pulizia del letto, alla distribuzione di libri con il servizio di Biblioteca Domiciliare, fino al servizio di assistenza pediatrica, offerto in convenzione con l’Ospedale Pediatrico Meyer ormai da molti anni.

Per richiedere l’assistenza ANT è possibile contattare la sede di Firenze della Fondazione al numero 055.5000210, per le richieste relative ad altre zone d’Italia si può invece consultare l’elenco degli Uffici Accoglienza ANT presenti in Italia sul sito www.ant.it