Home > Webzine > L'ottimismo rallenta l'invecchiamento
giovedì 21 novembre 2019

L'ottimismo rallenta l'invecchiamento

13-09-2004
Due studi statunitensi vengono in aiuto di coloro che ''soffrono'' l'avanzare dell'età. Pensare positivo ed abbandonare le idee sulla vecchiaia vista come un periodo di declino aiuta ad affrontare meglio l'età che avanza. Il rischio di infermità e fragilità fisica in tarda età è tanto più alto quanto meno ottimistica è la visione della vita e del futuro, ha rilevato lo studio condotto dalla University of Texas Medical Branch. A simili conclusioni è arrivata anche l'Università del North Carolina.