Home > Webzine > Coverciano ospita il Campionato del mondo di Calcio Multietnico!
martedì 19 novembre 2019

Coverciano ospita il Campionato del mondo di Calcio Multietnico!

16-12-2004

Senegal, Camerum, Sri Lanka, Romania, Perù, Albania, Isole Mauritius, Marocco, Cina, Nigeria: sono le comunità straniere più rappresentative a Firenze che hanno formato squadre di calcio, con veri allenatori e dirigenti, per partecipare alle seconda edizione del Campionato del mondo di calcio multietnico organizzato dall'associazione Anelli Mancanti e dalla Uisp Solidarietà in collaborazione con la Provincia di Firenze.
"Conoscersi attraverso lo sport –spiega l'assessore allo sport Alessandro Martini– è questo il significato della manifestazione, ormai alle seconda edizione, che coglie in pieno lo spirito d'integrazione della città di Firenze, da sempre impegnata nella multiculturalità e nel pieno riconoscimento della cittadinanza alle persone straniere". Questa edizione, che si giocherà da febbraio ad aprile 2005, avrà molte novità : quattro campi da gara, il campo della Trave di Peretola in via Pistoiese, lo stadio lo stadio comunale di Scandicci e lo stadio comunale di Sesto Fiorentino, ma l'assoluta novità è che Coverciano ospiterà la semi e la finale del campionato multietnico! Inoltre quest'anno saranno presenti due squadre italiane, quella degli Anelli Mancanti (mista, con giocatori di nazionalità diversa) e quella della Provincia: assessori, amministratori, impiegati, consiglieri di destra e sinistra, parteciperanno con una squadra istituzionale dichiarando che si stanno allenando per vincere e non solo per partecipare!
Non sempre il calcio manifesta pace e conciliazione anzi è spesso teatro di violenze e inconcepibili atti di vandalismo, ma speriamo che in questa occasione, le magliette di nazionalità diverse si abbraccino per un semplice torneo, sì di competizione, ma soprattutto di solidarietà e senza frontiere.

di Antonio Pirozzi