Home > Webzine > La storia del no-profit in Italia
giovedì 14 novembre 2019

La storia del no-profit in Italia

27-12-2004

Si è appena conclusa la prima settimana della solidarietà, serie di eventi ed incontri promossi dalla Provincia di Firenze. “Il nostro territorio ha nel suo DNA la solidarietà, l’attenzione all’altro. Per questo abbiamo voluto dedicare la settimana prima del Natale ad ospitare delle manifestazioni che possono richiamare un concetto di cittadinanza responsabile” ha detto il Presidente della Provincia Matteo Renzi. Tra le iniziative più importanti, una mostra allestita nella Limonaia di Palazzo Medici Riccardi realizzata dal settimanale del no profit “Vita” in collaborazione con Banca Etica, Civitas e Forum Permanente del Terzo Settore. Attraverso 28 pannelli, 165 notizie, 100 foto, si sono voluti raccontare cambiamenti, speranze e traguardi del no profit dal 1994 ad oggi, mettendo in risalto il crescente ruolo delle varie associazioni di volontariato. Collegati ad alcune tra le più riuscite copertine di “Vita”, i fatti maggiormente rilevanti di questi ultimi dieci anni: dalla fine della guerra nei Balcani alla tragedia delle Twin Towers, fino al massacro di Beslan. L’annuale “Premio della Solidarietà” è stato infine dedicato al ricordo di Tom Benetollo, Presidente dell’ARCI recentemente scomparso.

di Andrea Palanti