Home > Webzine > Dal 1° luglio leva addio
mercoledì 30 novembre 2022

Dal 1° luglio leva addio

30-06-2005
Ancora due giorni all'alba. Dal 1° luglio, cala definitivamente il sipario sulla leva obbligatoria, che aveva accompagnato il Paese fin dall'Unità d'Italia, nel 1861. Chi andrà sotto le armi, da ora in poi, lo farà di sua volontà. E niente più obiettori di coscienza. Chi vorrà potrà comunque prestare il servizio civile. Dal 1° luglio, dunque, solo volontari nelle forze armate. E se c'era qualche timore di riuscire a coprire i vuoti che si sarebbero verificati negli organici militari, l'andamento delle domande di arruolamento ha fugato qualsiasi dubbio. Nell'Esercito, ad esempio, si viaggia ad un ritmo di tre domande per ogni posto disponibile. La strada che porta quindi a forze armate di soli professionisti, con un organico di 190.000 persone, sembra così ben avviata.