Home > Webzine > L'Unicef traccia il dramma infanzia
martedì 12 novembre 2019

L'Unicef traccia il dramma infanzia

14-12-2005
Poveri, sfruttati e senza identità. E' la fotografia di oltre 50 milioni di bambini che vivono nel mondo scattata dall'Unicef. Il 55% dei nati nei paesi in via di sviluppo non è registrato alla nascita. Nei pvs 8,4 milioni di minori sono sfruttati nel lavoro, quasi 2 ml nell'industria del sesso, 1 su 6 muore prima dei 5 anni e ogni minuto un bimbo con meno di 15 anni muore di Hiv.