Home > Webzine > Sharon: i medici sono molto preoccupati
martedì 01 dicembre 2020

Sharon: i medici sono molto preoccupati

13-01-2006
"Sono molto preoccupati", secondo radio Gerusalemme, i medici che curano il premier Ariel Sharon nel constatare che non è ancora emerso dallo stato di coma nonostante la quantità dei sedativi somministratigli sia stata gradualmente ridotta negli ultimi giorni. "Il momento della verità sembra avvicinarsi" ha aggiunto la radio.