Home > Webzine > Il condannato a morte non sarà ucciso
mercoledì 20 novembre 2019

Il condannato a morte non sarà ucciso

21-02-2006
Schwarzenegger nega la grazia ad Angelo Morales. Gli anestesisti si rifiutano. L'esecuzione rinviata a tempo indefinito nel carcere di San Quintino, California. L'uomo, colpevole di stupro e omicidio di una 17enne, doveva morire stanotte. Si era pentito ma inutilmente. Gli anestesisti si sono rifiutati di eseguire le iniezioni richieste dal legale del condannato per ridurre il dolore.