Home > Webzine > Nel 2050 l'Italia sarà paese di anziani e immigrati
giovedì 14 novembre 2019

Nel 2050 l'Italia sarà paese di anziani e immigrati

23-03-2006
Un'Italia del futuro con meno abitanti (55,8 milioni contro i 58,6 del 2005) sicuramente più anziani (la vita media cresce da 77,4 a 83,6 anni per gli uomini, da 83,3 a 88,8 anni per le donne), con 150 mila immigrati in più all'anno ma con la voglia di fare più figli (da 1,3 per donna attuali a 1,6). Si tratta di uno scenario fornito dall'Istat con l'obiettivo di offrire un quadro aggiornato delle dinamiche demografiche future.