Home > Webzine > Bandiere bruciate a Milano: L'ira dell'ambasciatore israeliano
giovedì 22 ottobre 2020

Bandiere bruciate a Milano: L'ira dell'ambasciatore israeliano

26-04-2006
"Da ebreo e israeliano, ieri (25 aprile) mi sono colmato di vergogna e di rabbia alla vista del barbaro comportamento dei 'fascisti' della sinistra estremista che hanno profanato la sacralità della festa della liberazione del 25 aprile, assieme alla memoria dei caduti della Brigata Ebraica in Italia, dando alle fiamme le bandiere dello Stato d'Israele nel corso del corteo di Milano". E' quanto dice in una dichiarazione l'ambasciatore d'Israele, Ehud Gol.