Home > Webzine > Guerre negano scuola a 43 mln bimbi
mercoledì 03 giugno 2020

Guerre negano scuola a 43 mln bimbi

12-09-2006
Nel mondo 43 mln di bimbi non possono andare a scuola perchè vivono in un Paese in guerra o reduce da un conflitto, rileva Save the Children. In un rapporto, l'associazione sostiene che per la loro istruzione servono 5,8 mld di dlr in più l'anno. Dei 30 Paesi ora in guerra, quelli con più minori esclusi dall'istruzione sono quasi tutti africani: a eccezione del Pakistan, che vanta il triste record con 7,8 mln, gli altri sono Nigeria (7,6 mln), Etiopia (quasi 6), Congo (5,3), Sudan (2,4).