Home > Webzine > Trovato l'accordo all'Onu sanzioni a Corea del Nord
giovedì 14 novembre 2019

Trovato l'accordo all'Onu sanzioni a Corea del Nord

13-10-2006
L'ambasciatore americano al Palazzo di Vetro dell'Onu dà l'annuncio: il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite è riuscito a trovare un accordo sulla bozza di risoluzione che prevede sanzioni per la Corea del Nord dopo i test nucleari. Sabato 14 ottobre la votazione del testo, ma Cina e Russia la votano solo se le misure non saranno severe. Il testo del Consiglio di Sicurezza è piuttosto criptico. Al suo interno si trova una forma piuttosto arguta di minacciare l'uso della forza senza mai dirlo chiaramente, chiedendo allo stesso tempo che Pyongyang metta da parte le proprie velleità di diventare una potenza nucleare. Alla Corea del Nord verranno applicate sanzioni di tipo economico e commerciale. Escluso invece l'embargo totale sulle armi, ma rimarrebbe il divieto di vendita a Pyongyang di missili carri armati, aerei da combattimento, navi da guerra, materiale tecnologico per fini missilistici e nucleari.