Home > Webzine > Bambini: dall'Iraq in cura a Firenze
mercoledì 21 ottobre 2020

Bambini: dall'Iraq in cura a Firenze

24-10-2006
Sono bambini malati, gravemente malati. Necessitano di interventi chirurgici, a volte di trapianti e comunque di cure lunghe e costose. Vengono dal Nord dell'Iraq e lì la loro vita sarebbe segnata. Grazie a un progetto della Fondazione Istituto Mediterraneo di Ematologia (IME) trascorreranno i mesi necessari in alcuni ospedali italiani e tra questi Firenze. Sessanta di questi bambini sono arrivati nei giorni scorsi a Milano e da qui saranno divisi, a seconda delle prestazioni sanitarie di cui necessitano, nelle varie città italiane, con loro è sempre presente un familiare. La Fondazione IME è impegnata in diversi Paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente in programmi di cooperazione per il miglioramento dei servizi sanitari locali.