Home > Webzine > A Firenze un Tribunale per i crimini contro la libertà di stampa
venerdì 22 novembre 2019

A Firenze un Tribunale per i crimini contro la libertà di stampa

04-05-2004

Istituire a Firenze un tribunale che giudichi i casi più eclatanti di crimini commessi contro il giornalismo. E' la proposta emersa durante l'incontro "La televisione pubblica in Europa", organizzato a Palazzo Vecchio dall'Osservatorio per la libertà d'informazione, organismo costituito dalla Regione Toscana. La Regione ha deciso di dedicare alla libertà di informazione il 10 dicembre, giorno del meeting per i diritti umani. L’incontro sullo stato e sul futuro della televisone pubblica in Europa, organizzato in occasione della Giornata mondiale per la libertà d’informazione, ha fornito anche l’occasione per riflettere su alcuni dati diffusi da Fredom House. Secondo la Freedom of the press 2004, la tabella che schematizza lo stato della libertà di informazione nei vari Paesi del mondo, l’Italia risulta drasticamente scesa nel settore degli stati “partly free”, ultima nella lista rispetto a tutti gli altri Paesi occidentali.

(L.d.B.)