Home > Webzine > Una biblioteca ''comune''
mercoledì 28 ottobre 2020

Una biblioteca ''comune''

16-01-2007
Costruire insieme una biblioteca che sia 'patrimonio dell'umanità". L'iniziativa sarà portata avanti dal Comune palestinese di Jerico e da quello israeliano di Akko, con il sostegno di Pisa, gemellata con le due città del Medioriente. L'intesa è stata sottoscritta, ieri all'interno della riunione sul progetto 'Med Cooperation', ed è stata annunciata dal sindaco della città toscana, Paolo Fontanelli. Il progetto parte da realtà già esistenti: Jerico ha costruito "una magnifica libreria, e Akko - spiega una nota - ha recentemente aperto un Centro di Conservazione internazionale nella sua città vecchia". L' idea è allargare il contenuto e l' attività di ognuno di questi centri, a Jerico e a Akko, riconosciute dall'Unesco patrimonio dell'umanità, per costruire una "biblioteca unica" (a sua volta 'patrimonio dell'umanita"), che servirà ai cittadini delle due città, agli studenti, ai ricercatori di tutto il mondo.