Home > Webzine > Mobilità giovanile
giovedì 14 novembre 2019

Mobilità giovanile

17-01-2007
Promuovere la mobilità internazionale di studenti, apprendisti, studenti in formazione professionale e alta formazione attraverso scambi, stage, esperienze sul campo, con reciproco riconoscimento dei titoli e delle qualifiche acquisiti. Questi, in sintesi, gli obiettivi dell'accordo firmato dall'assessore all'istruzione, formazione e lavoro Gianfranco Simoncini con la Regione spagnola dell'Andalusia. Con questo accordo fa un altro importante passo avanti la rete europea per la mobilità di studenti e lavoratori che poteva già contare su due analoghe intese, realizzate nel corso del 2006, con la Generalitat de Catalunya e con la regione svedese del Vastra Gotaland.