Home > Webzine > Nuova porta telematica in via Alfieri
mercoledì 30 novembre 2022

Nuova porta telematica in via Alfieri

22-03-2007
Da lunedì 26 marzo entrerà infatti in funzione la nuova porta telematica in via Alfieri: da quella data, chi entrerà nella ZTL B e C da piazzale Donatello sarà obbligato a passare sotto la porta telematica, dato che la nuova organizzazione dalla strada prevede una sola corsia di circolazione; la parte rimanente della carreggiata, separata fisicamente dal resto della strada, sarà invece destinata alla sosta dei motorini e delle biciclette. Fino ad ora tutti i veicoli, anche i non autorizzati, entravano nella ztl utilizzando la corsia in origine riservata ai mezzi diretti all'ospedale di Santa Maria Nuova: una anomalia su cui intervenire, secondo l'amministrazione comunale che, grazie alla collaborazione dell'Azienda sanitaria di Firenze, ha messo a punto un meccanismo che consente di garantire il rispetto delle regole della ZTL e la possibilità per chi deve andare in ospedale a fare una visita o un'analisi di poter transitare senza incorrere in una multa. La procedura messa a punto ricalca quella già utilizzata dai clienti degli alberghi: chi ha necessità di recarsi all'ospedale di S. Maria Nuova dovrà ritirare alla portineria dell'ospedale un apposito stampato su cui indicare le proprie generalità, la targa dell'auto utilizzata per l'accesso da via Alfieri, il giorno e l'ora di arrivo alla struttura sanitaria. Questo stampato, in doppia copia, dovrà essere timbrato e firmato dall'incaricato che ha fornito la prestazione. Una copia del tagliando dovrà essere lasciata a cura dell'utente in una cassetta postale chiusa a chiave collocata all'ingresso della struttura sanitaria. La seconda copia dovrà essere conservata dall'interessato per almeno 150 giorni per eventuali contestazioni. Ilcontenuto della cassetta sarà prelevato da un incaricato della Sas e portato all'ufficio permessi: qui le targhe saranno inserite in una lista bianca temporanea. La sosta nel parcheggio pubblico di piazza Brunelleschi è consentita soltanto ai veicoli in possesso del tagliando che si può ritirare al distributore automatico collocato all'inizio di via Alfieri.