Home > Webzine > Legacoop: Toscana/Sicilia
mercoledì 30 novembre 2022

Legacoop: Toscana/Sicilia

03-05-2007
Inserimento in stage formativi, un progetto di recupero per una cantina sociale, la partnership con le cooperative toscane. Sono questi alcuni punti dell'intesa firmata da Legacoop Toscana e Legacoop Sicilia. Alcuni giovani delle cooperative siciliane che lavorano i terreni confiscati alla mafia verranno nelle principali cooperative della Toscana per degli stage formativi. Legacoop Toscana si impegnerà anche su un progetto di recupero di una cantina sociale per il vino, utile alla quasi totalità delle aziende della zona. Sul fronte delle garanzie al credito, per le cooperative che lavorano i terreni confiscati alla mafia, e che hanno difficoltà ad accedere al sistema bancario tradizionale perché i beni che utilizzano sono di proprietà del demanio, Legacoop si è impegnata a fornire le garanzie necessarie su alcuni progetti specifici attraverso il ricorso a strumenti cooperativi (ad esempio Coopfond) e alle partnership con cooperative toscane.