Home > Webzine > Un bagno da sogno
martedì 19 novembre 2019

Un bagno da sogno

16-05-2007
La cabina del bagno chimico mobile igienizzato è forse uno degli oggetti meno piacevoli da vedere: di qui la necessità di pensare ad un nuovo progetto di design per individuare una nuova forma e una nuova immagine per questo utile oggetto. Lo presenteranno gli studenti delle facoltà e scuole di Architettura, Ingegneria, Arte e Design che parteciperanno al concorso internazionale di idee "The dream toilet". I lavori presentati dovranno tener conto delle esigenze estetiche, igieniche e di confort dei vari tipi di utenza e saranno valutati da una giuria presieduta da Oliviero Toscani e composta da Flavio Albanese, Edoardo Bennato, Marta Dainelli, Philippe Daverio, Michele De Lucchi, Fiorello, Elio Fiorucci, Pietro Carlo Pellegrini e Vittorio Sgarbi. Dopo una prima selezione, la giuria sceglierà un vincitore, un secondo e un terzo classificato seguendo criteri di design e di fattibilità produttiva, con un montepremi di 10 mila euro.