Home > Webzine > L'estate fiorentina fa... FI.ESTA
mercoledì 30 novembre 2022

L'estate fiorentina fa... FI.ESTA

18-05-2007
Quattro mesi di musica, danza, teatro in tutta la città. L'edizione 2007 dell' Estate Fiorentina, affidata alla direzione artistica di Piero Pelù, si rinnova e prende il nome di Fi.Esta (abbreviazione Firenze Estate); eloquente anche il sottotitolo della manifetazione, "Il Dialogo e il Diavolo". Dal 30 maggio al 30 settembre i luoghi più belli della città. Apertura con il concerto dei Muse al piazzale Michelangelo; altri 20 concerti si terranno all'Ippodromo delle Mulina, con Diaframma, Elio e le Storie Tese, Ziggy Marley. E ancora, Ennio Morricone, Maurizio Crozza, Sergio Cammeriere, Simone Cristicchi e Irene Grandi. Sul fronte cultura, da segnalare la lezione su Michelangelo di Dario Fo e il ritorno di Roberto Benigni con la Divina Commedia. Fi.esta sarà anche per le strade, con artisti di strada, saltimbanchi e musicisti per la "Festa della musica" il 21 giugno. La musica classica e jazz saranno di scena nei cortili dei palazzi, con musiche di Ravel, Debussy, Satie. A Fi.esta ci sarà anche Mtv con il programma Trl: dal 5 giugno 10 giorni di pomeriggi in diretta al piazzale Michelangelo. Per la poesia, la Limonaia di Villa Strozzi ospita Alda Merini e Arnoldo Foà; per la danza, tornano i Momix. Al Forte Belvedere, appuntamento clou il 16 luglio per l'incontro con il regista Spike Lee; per il teatro, da segnalare ancora Paolo Poli con Soiree Satie. Ma Fi.esta significa anche attenzione all'alcol e alle droghe. Alle Mulina parte la campagna di prevenzione "Il semaforo della sicurezza", basata sull'utilizzo di personale appositamente formato per il controllo della somministrazione di alcol e dello stato di ebrezza. Volontari stazioneranno principalmente nello spazio dedicato ai concerti rock, sia nei bar che all'ingresso. Altra forma di disincentivo saranno i prezzi: le consumazioni alcoliche costeranno 6 euro, il doppio di succhi e cocktail a base di frutta. Per tutte le informazioni sul programma: www.fi-esta.com.