Home > Webzine > Della Valle ''siamo fiduciosi''
mercoledì 20 novembre 2019

Della Valle ''siamo fiduciosi''

03-08-2007
Il presidente Andrea Della valle :"Partiamo con la serenità che ci mancava da cinque anni. Il primo è stato un pronti e via, poi il passaggio in B e poi l'estate dello spareggio per andare in A. Ecco finalmente un estate vissuta con serenità. Ci sono tante promesse importanti, tanti giovani che possono crescere con questa squadra. L'importante è lavorare con grande tranquillità. Siamo riaprtiti da una conferma. Un gruppo compatto che ha fatto molto. Siamo ancora sotto esame perchè Firenze è sempre esigente. Gli obiettivi per il futuro passano attraverso la riconferma in campionato di una posizione di prestigio tra il quarto e il sesto posto. Abbiamo delle persone che si stanno dedicando giorno e notte alla Fiorentina, come il Direttore Corvino. Stiamo lavorando per migliorare sempre, vogliamo trattenere i nostri giocatori più decisivi, fino ad ora ci siamo sempre riusciti nonostante le richieste di mezza Europa, e aggiungere dei giovani talenti. Questa è la filosofia giusta per crescere. Trovo che la nostra campagna acquisti sia stata molto positiva. Abbiamo perso Luca Toni ma ci siamo rinforzati come squadra. Ci sono delle certezze e le giuste prerogative per fare una buona stagione. Sono fiducioso e ottimista. Il sogno non è un nuovo acquisto, ma vedere questa squadra fare grandi cose. Vieri? E' stato un acquisto fortemente voluto e sono convinto che sia la persona giusta in questo gruppo. Il tempo ci darà ragione, basterà avere un po' di pazienza e poi sono sicuro che ci ripagherà della fiducia. In Uefa sono sicuro che faremo bene, sarà importante anche dal punto di vista psicologico. Voglio che questo campionato dica cose importanti anche fuori dal campo. Dopo la tragedia di Catania, tutto l'ambiente ha deciso di cambiare molto e mi auguro per il futuro che non si verfichino cose di cui ci si debba vergognare e far soffrire persone innocenti".