Home > Webzine > Entro il 2008 la toscana su Marte
mercoledì 20 novembre 2019

Entro il 2008 la toscana su Marte

03-08-2007
La Toscana alla conquista di Marte.Galileo Avionica del gruppo Finmeccanica sara' infatti presente nella missione 'Phoenix' della Nasa che nel maggio 2008 portera' la sonda omonima sul pianeta rosso. Il lancio da Cape Canaveral e' previsto per la prima settimana di agosto. Due sensori di ''assetto di stelle'' di Galileo, una delle linee di prodotto di maggior successo dell' azienda fiorentina, saranno a bordo del vettore aerospaziale. I due sensori hanno una mappa stellare memorizzata nel software che conta oltre 3.200 stelle e percio in grado di fornire i dati di assetto della sonda durante tutta la durata della missione. Se per caso, la sonda dovesse smarrire l' orientamento, sara' lo stesso sensore a ricercare automaticamente la nuova posizione e a fornire al computer di bordo le informazioni per riportarla sulla rotta prestabilita. Due i principali obiettivi della missione Phoenix: lo studio dell' acqua, chiave per svelare la storia dei passati cambiamenti climatici, e la ricerca di prove di un ambiente abitato. Ad oggi Galileo Avionica ha prodotto oltre 350 unita' di sensori fra stellari, terrestri e solari con una forte capacita' di competere, oltre che sui tradizionali mercati istituzionali, anche sui mercati commerciali cosiddetti 'open', con circa il 50% dei ricavi conquistati in quest' ambito