Home > Webzine > I costi della guerra
lunedì 18 novembre 2019

I costi della guerra

11-01-2003
Sconcertanti i dati emersi da una ricerca sui costi della guerra e sui costi dello sviluppo. Costi per la guerra. 839 miliardi di dollari: spesa militare mondiale nel 2001. 364.6 miliardi di dollari: spesa a bilancio per il 2003 negli Stati Uniti per la difesa. 379.9 miliardi di dollari: spesa a bilancio per il 2004 negli Stati Uniti per la difesa. 2.1 miliardi di dollari: costo di un bombardiere B2. 750 milioni di dollari: costo dei missili Tomahawk lanciati dagli USA dal 1991 ad oggi (Iraq, Bosnia, Sudan, Afghanistan). 45 milioni di dollari: costo di un aereo F117 Stealth Fighter. (Fonti: ONU; Dipartimento della difesa USA; Raytheon; Le Monde) ITALIA 19 miliardi di euro: spesa per la difesa nel 2002 1.15 miliardi di euro: il costo previsto per l'acquisizione della nuova portaerei "Andrea Doria". 1.75 miliardi di euro: il costo previsto per l'industrializzazione e l'acquisizione di 56 elicotteri NH90 (modello compatibile con la portaerei). 900 milioni di euro: il costo previsto per l'acquisizione di 16 elicotteri EH101 (modello compatibile con la portaerei). (Fonti: Ministero della Difesa) Costi per lo sviluppo Che cosa si dovrebbe fare, per raggiungere gli obiettivi internazionali: 50 miliardi di dollari: spesa annuale stimata dall'ONU necessaria a conseguire gli obiettivi internazionali di sviluppo. Di cui ad esempio: 10 miliardi di dollari: spesa annuale stimata dall'UNICEF per garantire l'accesso universale all'istruzione primaria. 7/10 miliardi di dollari: spesa annua necessaria stimata da UNAIDS per rispondere efficacemente all'epidemia dell'AIDS. (Fonti: UNDP; UNAIDS; UNICEF) Un esempio da un paese africano: 22mila euro: il costo per la costruzione di una scuola in Burkina Faso. 8mila euro: il costo per la costruzione di un pozzo in Burkina Faso. Il 71% della popolazione del Burkina Faso non ha accesso all'acqua potabile. Il 76.1% della popolazione del Burkina Faso non ha accesso all'istruzione primaria.