Home > Webzine > Galeotta fu la cena
martedì 19 novembre 2019

Galeotta fu la cena

01-09-2008
Un successo oltre ogni previsione per i concorsi dell'edizione 2008 di deGustiBooks, l'originale rassegna che dal 23 al 26 ottobre, nell'ambito del Festival della Creatività, riunirà eccellenze enogastronomiche ed edizioni di qualità. Un viaggio nell'universo del gusto all'insegna del buon cibo con degustazioni, laboratori, convegni, presentazioni di libri, spettacoli, food show con chef professionisti, prodotti in mostra e una ricchissima libreria. L'organizzazione ha deciso di prorogare al 20 settembre la scadenza di Galeotta fu la cena, il concorso nato da un'idea di Leonardo Romanelli e realizzato in collaborazione con la rivista Gola gioconda. Le opere dovranno raccontare una storia in cui protagonisti siano le emozioni e i pensieri suscitati dall'incontro con il cibo. Sapori, luoghi, ricordi per una lettura... a lume di candela. Ogni autore può partecipare al concorso con un massimo di due opere e cede i diritti relativi all'opera limitatamente alla pubblicazione sulla rivista Gola gioconda. Ogni opera non deve superare i 3500 caratteri. Per i più piccoli c'è inoltre il concorso Viaggi Golosi. Un viaggio nel mondo del cibo e del gusto come confronto tra culture e tradizioni diverse e come chiave di lettura di usi e costumi, una divertente e stimolante occasione di apprendimento e di formazione. Il concorso è riservato agli alunni delle classi primarie e secondarie di primo grado. Ogni candidato può decidere liberamente se scrivere di un viaggio reale o immaginario, di un paese esotico o nostrano, se parlare di un singolo prodotto enogastronomico oppure di più alimenti o delle sensazioni e del ricordo di un sapore e di un odore. Gli elaborati possono consistere in racconti brevi, poesie, disegni, fotografie. Per info e dettagli sulle procedure di iscrizione ai concorsi www.degustibooks.it