Home > Webzine > Inflazione in calo a Firenze
venerdì 22 novembre 2019

Inflazione in calo a Firenze

07-02-2009
A gennaio inflazione ancora in calo a Firenze: diminuiscono i carburanti e l'energia elettrica. La variazione mensile è -0,2% mentre a dicembre era -0,4%. La variazione annuale è +1,7 mentre a dicembre era +2,1%. Questi i dati più significativi contenuti nell'anticipazione dei risultati del calcolo dell'inflazione a Firenze per il mese di gennaio. La rilevazione si è svolta dal 1° al 21 del mese di gennaio su oltre 900 punti vendita (anche fuori dal territorio comunale) appartenenti sia alla grande distribuzione che alla distribuzione tradizionale, per complessivi 11.600 prezzi degli oltre 900 prodotti compresi nel paniere. Sono poi considerate anche quotazioni di prodotti rilevati nazionalmente e direttamente dall'Istituto Nazionale di Statistica. I pesi dei singoli prodotti e capitoli sono stabiliti dall'Istat in base alla rilevazione mensile dei consumi delle famiglie e dai dati di contabilità nazionale. Il risultato complessivo deriva soprattutto dalle diminuzioni registrate nei capitoli dei trasporti, comunicazioni e abitazione acqua ed energia. Il forte calo del capitolo dei trasporti (-1,1%) è dovuto alla diminuzione dei prezzi dei carburanti (-3,6%) e dei trasporti aerei (-9,4%). In aumento il prezzo delle automobili (+0,6%). Nel capitolo delle comunicazioni si segnala la diminuzione delle apparecchiature e del materiale telefonico ( 5,2%). La variazione annuale del capitolo (-3,5%) è la più bassa tra tutti i capitoli di spesa.